NONAME - Be Creative
Realizzazione siti internet
PrestaShop e-commerce specialist
Progettazione grafica
Servizi fotografici
Web Marketing, Adwords, Campagne Facebook
Web Marketing, Adwords, Campagne Facebook
Web Marketing, Adwords, Campagne Facebook
Web Marketing, Adwords, Campagne Facebook
Web Marketing, Adwords, Campagne Facebook
Web Marketing, Adwords, Campagne Facebook

VENDERE ATTRAVERSO INTERNET - E-COMMERCE (PARTE 2)

Pubblicato da: NONAME Agency In: e-Commerce

Affrontiamo ora in maniera organica le funzioni che sono necessarie per il nostro negozio online.

PAGAMENTI

Transazione elettronica

L'incasso è chiaramente uno dei passaggi fondamentali. Ci sono molti, moltissimi sistemi di incasso, legati ad altrettante società che svolgono la funzione di banche online. 
Il servizio più conosciuto in Italia è PayPal che permette di ricevere pagamenti direttamente da conti correnti online PayPal oppure attraverso i maggiori circuiti di carte di credito. 
In Italia è sicuramente la soluzione di incasso nr. 1, accreditata come servizio sicuro e garantito presso gli utenti. 
Non è proponibile un negozio online che non implementi PayPal come sistema di pagamento, semplicemente perché non funzionerebbe!
Lo svantaggio sono le commissioni abbastanza elevate, il vantaggio è che non ci sono costi accessori o canoni e di conseguenza se il negozio non vende non si spenderà nulla!

Sono poi disponibili i servizi d'incasso online dei maggiori istituti di credito. Permettono il pagamento con carta di credito ed in alcuni casi (per gli utenti della stessa banca) a mezzo bonifico.
Lo svantaggio è una commissione fissa mensile a cui si abbina in genere un costo di implementazione tecnica sullo shop abbastanza rilevante. 
Il vantaggio sono le commissioni sulle transazioni più contenute rispetto a PayPal.
Va in ultimo fatta una considerazione dettata dall'esperienza: la maggior parte delle transazioni elettroniche su uno shop, almeno in Italia, avviene attraverso PayPal, anche se è implementato un sistema bancario ad hoc.

 

Bonifico

Forse non è la soluzione più moderna, ma è sempre molto gradita dall'utenza. 
Ai fini pratici l'acquirente conferma l'acquisto e riceve le coordinate bancarie su cui effettuare il bonifico. Una volta ricevuto il bonifico il negoziante provvederà a spedire la merce. 
Il vantaggio sono sicuramente i costi che sono pari a zero per il venditore ed il rischio che il pacco possa essere rifiutato e di conseguenza "non pagato"
Lo svantaggio è il periodo di attesa per l'accredito del pagamento, la relativa verifica, etc. 
Va tenuto presente che nel periodo d'attesa il venditore si troverà costretto a tenere bloccata la disponibilità dei prodotti acquistati, salvo poi rimetterli in vendita in assenza di bonifico.

 

COD (Pagamento alla consegna)

Per COD si intende il pagamento alla consegna (con o senza commissione d'incasso).
In questo caso lo svantaggio principale è legato al rischio di un mancato pagamento e di conseguenza al ritorno della merce con tutti i relativi costi.
In realtà l'esperienza ci insegna che sono comunque eventi estremamente rari.
L'altro grande svantaggio è che il pagamento deve necessariamente avvenire utilizzando i contanti (i corrieri accettano esclusivamente contanti) e quindi si deve sottostare ai limiti di importo imposti dalle normative vigenti.

 

 

NŌNAME Agency di Cuneo possiede un'esperienza pluriennale nell'ambito delle vendite online. Non ci limitiamo a costruire il tuo negozio su misura, ma ti offriamo sia la consulenza preliminare necessaria per sviluppare il progetto che l'assistenza post rilascio e l'affiancamento nelle attività di marketing e promozione.

La nostra miglior referenza sono i nostri clienti con cui potremo metterti in contatto!

Tags: e-commerce

TOP